Chi è online
 39 visitatori online
Ti piace il sito?
Privacy Policy


elisabetta 2011Salve sono Elisabetta Vellone un'esperta della mente umana. La passione per la psicologia ha abitato i miei sogni sin da bambina. Ero ancora nell’età dell’innocenza quando scoprii che le persone spesso soffrivano intimamente senza speranza, scoprii anche che altre persone si divertivano a procurare sofferenza al prossimo, scoprii che l’uomo, il così detto “creatura intelligente”, era incapace a governare se stesso e così decisi che la mia vita l’avrei dedicata  ad aiutare la gente a trovare la via maestra, l’armonia e la gioia di vivere.

Padre Botta Dr.ssa Vellone la psiche e la fede

Dall'Infanzia all'Età Adulta - Il Servizio di Genitore

altAbbiamo avuto, nel corso de' "il servizio di genitore" il privilegio di argomentare, dai rispettivi punti di vista,

relativamente alle parabole di Gesù circa "il coraggio" rendendoci conto di quanto sia stato facile e naturale convergere.

 

I figli dei maestri

Psicologia e Sport - Psicologia e Tennis

altDesideriamo in questa circostanza richiamare l’attenzione sul fenomeno, sempre più frequente, in cui il maestro di tennis è anche il genitore dell’atleta. Per dare un minimo di lustro e funzione di supporto utile a tale argomento è opportuno osservarlo dalle varie angolazioni dalle quali può essere considerato.

 

ridateci l'eredità dei padri

Pubblicazioni - Pro-post@ Lavoro

altPsicologicamente parlando la formazione dell’individuo corrisponde alla risultante di un lento inesorabile processo evolutivo di apprendimento formativo, personalizzato, dell’IO e del SE. Processo che non si limita alla raccolta ed alla elaborazione delle informazioni contenute nei messaggi verbali e negli esempi comportamentali, ma che sconfina oltre il cosciente andando a metabolizzare elementi preconsci ed inconsci appartenenti ai modelli adulti cui il formando fa riferimento.

 

psicologia dell'insegnamento

Dall'Infanzia all'Età Adulta - Il Servizio di Genitore

 

altL'intera società e gli individui raccolgono ogni giorno i cocci di un terremoto globale in corso; la confusione produce cambiamenti selvaggi e repentini: la società è cambiata come pure la famiglia, la coppia ed in particolare i giovani di ogni età ed estrazione sociale, ma gli insegnanti restano praticamente gli stessi e spesso costretti alle prese con fenomeni che non prevedono, che non conoscono e che non sanno come gestire.
 

La dislessia ottava parte

Pubblicazioni - Psicologia del Benessere e della Salute

altIl dislessico che non viene sottoposto a trattamento, date le sue differenti abilità mentali, in pratica inizia a crescere davvero quando finisce il suo rapporto con la scuola, poiché solo allora può liberare le sue capacità conoscitive usando pienamente le proprie doti creative.

I danni, di cui sopra accennato, alla propria autostima non sono prodotti dalla dislessia,

 
Cosa penso

 

 

 

 

che peccato quando i bimbi crescono nel buio

 

E’ tempo di vacanze di Pasqua per gli alunni. Stella, 6 anni, scende con fierezza dal pulmino della scuola sorreggendo con le due manine una confezione rudimentale come fosse un trofeo. Entrata in casa, con voce

 

Leggi tutto...