Chi è online
 28 visitatori online
Ti piace il sito?
Privacy Policy


elisabetta 2011Salve sono Elisabetta Vellone un'esperta della mente umana. La passione per la psicologia ha abitato i miei sogni sin da bambina. Ero ancora nell’età dell’innocenza quando scoprii che le persone spesso soffrivano intimamente senza speranza, scoprii anche che altre persone si divertivano a procurare sofferenza al prossimo, scoprii che l’uomo, il così detto “creatura intelligente”, era incapace a governare se stesso e così decisi che la mia vita l’avrei dedicata  ad aiutare la gente a trovare la via maestra, l’armonia e la gioia di vivere.

un'emergenza che non emerge più

Pubblicazioni - Psicologia del Benessere e della Salute

altIl termine emergenza descrive una situazione “particolarmente grave e difficile ” tale da imporre alle autorità competenti la scelta urgente misure adeguate.

A livello psicologico lo stato di emergenza si attiva di fronte a situazioni e condizioni percepite come ad alto rischio e pericolo naturalmente gemellate ad una valenza emotiva negativa che si origina dai sentimenti di precarietà,

 

Chi forma i formatori?

Pubblicazioni - Psicologia del Benessere e della Salute

altÈ esplosa un’epidemia che colpisce le generazioni più giovani e gli adolescenti, si chiama “disagio di vivere”. Tra i sintomi più evidenti la noia, il senso di solitudine, il disimpegno, l’indifferenza la superficialità quasi un appiattimento del proprio “progetto vita”

 

A proposito di degrado sociale: essere o avere questo è il dilemma

Pubblicazioni - Psicologia del Benessere e della Salute

A proposito di degrado sociale:

essere o avere questo è il dilemma

 

altNella storia dell’umanità si può cogliere che da sempre l’uomo si è trovato di fronte al classico bivio: essere o avere? Evidentemente il dubbio amletico abita l’animo umano da sempre anche se la persona raramente si rende conto di scegliere liberamente il binario su cui marciare.

 

Educazione: si è sbagliato chi pensava che più in basso di così non si potesse cadere

Pubblicazioni - Psicologia del Benessere e della Salute

 

altLa definiscono: Educazione Sessuale a scuola, ma in realtà si propone come un’azione violenta sulla famiglia e sui minori finalizzata a destabilizzare l’ordine naturale delle cose e a creare danni psichici a grappolo, confusione, disorientamento e fragilità psichica.

 

Le guerre dei nani sulle tribune

Psicologia e Sport - Psicologia e Tennis

altPer il rispetto che portiamo a tutte le persone caratterizzate da nanismo fisico ci sembra doveroso precisare che l’uso del termine contenuto nel titolo intende descrivere una presunta malattia mentale che chiameremo: nanismo psichico; indicando con esso una condizione mentale caratterizzata dalla incapacità di crescere,

 
Cosa penso

alt

 

 

 

Chi sono io? Chi sei tu e loro, tutti loro chi sono?

Perché siamo qui dove siamo e facciamo ciò che facciamo?

Da dove veniamo, dove eravamo prima di essere e dove stiamo andando?

Quante volte ci siamo chiesti il senso di tutto ciò e quante volte agiamo convinti come se avessimo già tutte le risposte.

Leggi tutto...